Come acquistare azioni Facebook controllando i prezzi in tempo reale

Come acquistare azioni Facebook controllando i prezzi in tempo reale

Il social network per eccellenza, Facebook, gode di una notevole notorietà tra molte persone di età differenti, con un numero di utenti unici che supera il miliardo e che, grazie al continuo aumento nel numero d’iscritti, le consente di essere sempre sotto la lente d’ingrandimento degli investitori alle prime armi alla ricerca del miglior affare del momento. Conviene acquistare azioni Facebook oggi? Quali sono i pareri degli esperti? I capitali ottenuti al momenti dell’arrivo nel mercato hanno permesso di effettuare una valutazione di 100 dollari da pagare per ogni utente.

79% des comptes des investisseurs particuliers perdent de l’argent en tradant les CFD avec ce fournisseur.
Note: 54 votes

Il social network per eccellenza, Facebook, gode di una notevole notorietà tra molte persone di età differenti, con un numero di utenti unici che supera il miliardo e che, grazie al continuo aumento nel numero d’iscritti, le consente di essere sempre sotto la lente d’ingrandimento degli investitori alle prime armi alla ricerca del miglior affare del momento.

Conviene acquistare azioni Facebook oggi? Quali sono i pareri degli esperti?

I capitali ottenuti al momenti dell’arrivo nel mercato hanno permesso di effettuare una valutazione di 100 dollari da pagare per ogni utente. Questo prezzo ha causato un grande successo nell’utenza, con investitori che sono corsi per comprare i titoli di Facebook, puntando al rialzo costante e al gigantesco potenziale della rete riguardo ad affari rivolti al lungo termine.

Facebook, società conosciuta da tutti, è una delle poche piattaforme a unire un miliardo di utenti diversi provenienti da tutto il mondo. Un numero così grande ha catturato l’attenzione dei commercianti che identificano quindi in questo gruppo un’ottima occasione per arrivare a un grande numero di possibili clienti con le loro pubblicità.

Facebook è il social network più famoso al mondo

All’ingresso in Borsa, paragonando la cifra di capitalizzazione col numero di utilizzatori, si arriva a fornire una quota per utilizzatore di 100 dollari che, considerando i vantaggi garantiti dalla speculazione sulle azioni Facebook, costituisce una enorme fonte di attrazione verso investimenti sulla società.

Una competizione serrata

Valutando la concorrenza di Facebook si può notare come il social network sia in competizione con altri grandi nomi del settore – anche grazie al grande successo ottenuto nell’utenza – che posseggono anch’essi un gran numero di utenti:

  • Linkedin: un social network focalizzato sui professionisti e sul mondo del lavoro, considerato come uno dei più grandi concorrenti del gruppo Facebook.
  • Twitter: un social network dal funzionamento molto simile a Facebook. Rivolge la sua attenzione ai privati e fornisce alcune funzioni particolari che ne hanno garantito il successo.
  • Infine Google: contiene una rete di condivisioni video come Youtube ed è un serio concorrente per Facebook, grazie al lavoro su un social network che prende il nome di iGoogle.

Proprio per battere la concorrenza, Facebook ha siglato delle partnership interessanti con dei grandi elementi della Borsa come IBM, Microsoft, Google e Amazon che si sono associati nel 2016 per lavorare nel campo dell’intelligenza artificiale. Quest’unione d’intenti ha come scopo la ricerca di quelle che sono le buone norme per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, che avanza sempre di più nelle funzioni grazie alle ultime tecnologie.

Per puntare sul volume d’affari di Facebook e la sua progressione  nel corso del tempo è bene ricordare l’evoluzione delle sue quotazioni in borsa: inizialmente, per via soprattutto di attese sopravvalutate, le prime quotazioni sono andate calando, raggiungendo un minimo di 18,08 dollari nell’agosto del 2012. Da quel momento in poi, l’evoluzione è stata quasi sempre al rialzo, inframezzando qualche piccolo momento di rialzo con qualche istante di ribasso, cosa che potrebbe fornire guadagni sfruttando una strategia a breve o medio termine tramite i CFD.

Un miglioramento costante

La società Facebook si è dimostrata capace di migliorare i risultati nel corso del tempo, con una liquidità a disposizione del gruppo in crescita e profitti che hanno soddisfatto le aspettative, rassicurando gli investitori e facendo guadagnare a Facebook la fama di ottimo titolo su cui investire.

Inoltre il social network è stato in grado di effettuare operazioni mirate negli ultimi anni, come l’acquisto di Instagram o di Whatsapp. Il futuro, comunque potrebbe riservare ulteriori opportunità di crescita e di aumento della redditività, come dimostra il continuo aumento delle spese pubblicitarie online da parte delle aziende, che sono la principale forma di introiti della piattaforma.

Facebook dovrà però fare fronte a una concorrenza spietata nel suo settore e dovrà dimostrare di riuscire a mantenere la sua posizione predominante nel corso dei prossimi anni.

Guida all’acquisto di azioni Facebook in 5 minuti

Una volta scelte le azioni su cui effettuare il proprio investimento, è l’ora di cominciare a utilizzare il broker. Cliccando sul pulsante apposito sulla Home Page di Plus500 sarà possibile iniziare a commerciare:

A questo punto sarà possibile scegliere se utilizzare denaro virtuale o, quando possibile, il conto demo.

Per cominciare a fare trading, sarà necessario scrivere il nome della risorsa desiderata nella sezione “Cerca Strumento”, che sarà in grado di fornirci tutte le indicazioni necessarie sulla società scelta.

Dopo aver scelto la prima risorsa su cui investire, si potrà iniziare cliccando sul pulsante acquista.

Una volta confermata la propria scelta, si avrà una conferma della corretta esecuzione dell’operazione e si potrà procedere nei successivi investimenti. Per avere maggiori informazioni sugli investimenti, potete approfondire come fare trading online qui.