Come acquistare Bitcoin Cash controllando i prezzi in tempo reale

Come acquistare Bitcoin Cash controllando i prezzi in tempo reale

Il Bitcoin cash è una criptovaluta nata a seguito del successo del bitcoin che risulta essere molto buona come moneta digitale anche per il fatto di essere molto lontana da quelle che sono le classiche truffe, questa infatti viene regolamentata dalla CySEC.

79% des comptes des investisseurs particuliers perdent de l’argent en tradant les CFD avec ce fournisseur.
Note: 43 votes

Il Bitcoin Cash è una criptovaluta nata da un hard fork della celebre Bitcoin. Questo termine “fork” nello specifico indica un progetto nel quale gli sviluppatori, riferendosi al progetto originale, fanno una copia del codice sorgente per poi procedere a lavorare in maniera completamente autonoma allo sviluppo e personalizzazione del software, attraverso la creazione di qualcosa di completamente nuovo.

Il fork è spesso causato da differenti idee negli sviluppatori, che magari non riescono a trovare accordi completi e si dividono poi in più strade relative allo sviluppo di qualcosa di completamente nuovo. Nel caso della nascita di Bitcoin Cash, tutto è nato da un diverbio tra gli sviluppatori del Bitcoin basato su aspetti tecnici specifici della valuta che sono arrivati a produrre due diverse idee riguardo l’andamento della valuta, che hanno portato gli sviluppatori a separarsi in due gruppi.

Qualche dettaglio in più

Nato nell’estate del 2017, quando la community del Bitcoin decise di puntare tutto nella proposta di miglioramento della valuta dal nome in codice “BIP 91”. Questa operazione valutava l’esposizione degli utenti e la decisione in merito all’attivazione dell’algoritmo che prende il nome di Segregated Witness , ovvero un aggiornamento del software in grado di migliorare le prestazioni nella rete Bitcoin.

Tuttavia la community non è riuscita a trovare un punto di incontro tra tutti i membri, con molti che ritenevano il BIP 91 non sufficiente per risolvere i problemi del Bitcoin, proponendo invece una soluzione orientata ad un aumento della dimensione massima del blocco. Tutto ciò ha portato ad arrivare al fork, in base a cui si è diffuso l’utilizzo di un software diverso da quello precedente che era l’originale, scatenando quindi il fork.

BrockerNoteDeposit 
19 / 20250 $investi ora!
17 / 20100 $investi ora!
14 / 20250 $investi ora!

Nonostante tutto, per ora il Bitcoin Cash viene considerato allo stato attuale una valuta di tipologia altcoin. Sostanzialmente quindi il Bitcoin Cash si separa da quello che è il Bitcoin e perde ogni tipo di connessione in maniera diretta con il suo punto di riferimento: il Bitcoin. Tra le varie modifiche, come abbiamo già detto, il più grande vantaggio del Bitcoin Cash consiste nel raggiungimento di dimensioni di 8 MB date dall’unione di vari blocchi.

La principale preoccupazione di molti sviluppatori e fruitori era che la creazione del Bitcoin Cash si sarebbe potuta trasformare in un vero e proprio scontro tra il Bitcoin e Bitcoin Cash, generando una pesante competizione sul mercato. Nonostante la loro rivalità queste due valute si sono sempre mantenute su ottimi valori, potendo quindi confermare come possa essere opportuno investire su di loro nella propria esperienza di trading.

Uno dei risultati maggiori raggiunti dal Bitcoin Cash è stato quello di essere riuscito a risolvere il problema della scalabilità relativa al Bitcoin. Quando si parla di scalabilità si intende un sistema che sia in grado di prendere parte in maniera importante a un mercato – in evoluzione – in qualunque situazione si presenti.

Questa differenza nella scalabilità delle due valute è dovuta alle dimensioni massime dei blocchi che, nel caso di Bitcoin, si attestano su 1 MB. Una dimensione del genere non permette un numero di transazioni elevato, che può raggiungere un massimo di tre ogni secondo. In un network composto da milioni di clienti in crescita esponenziale, si tratta di un ostacolo non indifferente, che non permette agli investitori di andare ad operare in maniera rapida, obiettivo (quello di velocità e di rendimento) a cui puntano molte aziende quali, ad esempio, Amazon, che vogliono che molta gente possa investire sui loro titoli e operare con molta velocità.

Proprio per merito del Bitcoin Cash diventa quindi tutto più veloce e si possono effettuare pagamenti in rapidità, oltre che beneficiare di costi delle commissioni molto minori, senza dover rinunciare a caratteristiche come sicurezza e affidabilità.

Investire in Bitcoin Cash

È quindi possibile fare il trading su Bitcoin Cash e ciò fa sì che si possano ottenere dei profitti notevoli anche grazie allo spostamento del prezzo della valuta. Comunque sia ciò non toglie che sia sempre una buona cosa controllare che la piattaforma sia regolamentata dagli enti preposti al controllo come CySEC o CONSOB , enti che forniscono certificazioni e verifiche per fare sì che gli utenti possano operare lontani da truffe o fregature di vario genere, che potrebbero intaccare il capitale degli investitori.

Bisogna però allo stesso modo tenere conto dei vantaggi forniti da chi ha la possibilità di fare operazioni di trading attraverso un conto demo, operando senza il timore presente quando si opera nel mondo del trading e non si è ancora esperti nel settore. Proprio grazie a questa speciale tipologia di conto, è possibile fare trading in demo senza rischi, ma mettendo in gioco solo il proprio denaro virtuale.

Bitcoin Cash e il mercato finanziario

Nell’ultimo periodo, Bitcoin Cash è arrivato anche a raddoppiare il proprio valore, raggiungendo cifre importanti e allettando i trader a puntare su di lui per eventuali investimenti. Può Bitcoin Cash quindi, come si chiedono gli investitori, diventare lo strumento finanziario di punta nel complesso mondo delle criptovalute.

Allo stesso modo Bitcoin Cash non ha iniziato immediatamente ad operare e, anzi, è arrivata piuttosto tardi sul mercato. L’introduzione da parte di questa tipologia di criptovalute di quello che è, a tutti gli effetti, un nuovo algoritmo di estrazione. Questa criptovaluta si certifica come strumento di interesse per quelli che possono essere i miner alla ricerca di profitti.

Nonostante la valuta virtuale benefici di diversi lati positivi, permangono ancora diversi dubbi sulla struttura che spingono gli investitori ad adottare un approccio molto cauto: la crescita di Bitcoin Cash è stata sorprendente ed è propria solo di poche aziende di successo sul mercato o colossi consolidati nel proprio settore e ritenuti leader, come ad esempio Apple; proprio questa scalata verso il successo così rapida potrebbe portare a un ribasso improvviso e inaspettato. Oltretutto, la valuta è stata spesso caratterizzata da oscillazioni importanti sui mercati, riuscendo però ad ottenere quello che molte criptovalute faticano per anni a guadagnare, ovvero una posizione tra le monete più di successo, soltanto intorno alla fine del 2017. Attraverso comunque l’utilizzo di analisi proprie del mestiere, come l’analisi tecnica, si potranno ottenere informazioni aggiuntive sulla valuta e sul suo andamento nel prossimo futuro.

BrockerNoteDeposit 
19 / 20250 $investi ora!
17 / 20100 $investi ora!
14 / 20250 $investi ora!

Investire in Bitcoin Cash in 3 semplici mosse

Per andare a investire in criptovalute, ci si può affidare a uno dei tanti broker disponibili online quali – per esempio – Markets.com. Ma come farlo in rapidità? Anche una semplice guida che spiega come andare ad acquistare queste valute virtuali.

1 PASSO: Cominciare!

Una volta aperta la home della piattaforma, basterà selezionare l’opzione “Inizia a fare trading” e creare, quindi, un account.

2 PASSO: Scegliere le criptovalute

Una volta ottenuto l’accesso si potrà selezionare l’opportuna sezione “CRIPTO” e quindi scegliere una delle tante criptovalute disponibili.

3 PASSO: Acquistare!

Una volta selezionato lo strumento finanziario, sarà possibile acquistare e vendere una determinata quantità.